ISTRUZIONI PER L’USO

Seguici sul nostro canale Youtube per scoprire tutte le nostre ricette…

LAVAGGIO

  • Pietra lavica: la parte in piatra deve essere lavata a mano con acqua calda e sale. Consigliamo l’uso del nostro raschietto per rimuovere rapidamente ogni residuo di cibo. La piastra è a prova di graffio ed è resistente all’uso di una retina. È lavabile in lavastoviglie, ma in caso di ulteriori incrostazioni, potrebbe essere necessario, dopo il lavaggio, di strofinare ulteriormente la pietra per rimuovere le rimanenze di cibo. N.B. La piastra, con il passare del tempo, assorbirà l’olio usato durante le cotture delle pietanze e tenderà a diventare più scura.
  • Tagliere di bambù: Il bambù è uno dei materiali naturali più forti e sostenibili, ma deve essere trattato con cura. Il tagliere in bambù deve soltanto essere asciugato e strofinato con un panno leggermente umido. In questo modo sarà possibile rimuovere qualsiasi residuo di cibo senza interferire con la longevità del bordo. E’ consigliabile non sommergerlo in acqua e in lavastoviglie o esporlo all’umidità per lunghi periodi di tempo. Un occasionale sfregatura del bordo di bambù, con olio vegetale, servirà a conservarne la lucentezza.
  • Set in Ceramica: Tutti i piatti e le ciotole in ceramica, parte del tuo set, sono lavabili in lavastoviglie.
  • Acciaio inossidabile: Tutte le parti metalliche dei nostri prodotti sono realizzate in acciaio inossidabile. La pellicola protettiva è usata per assicurare che i prodotti ti arrivino nelle migliori condizioni possibili. E’ necessario rimuovere le pellicole protettive prima del lavaggio delle singole parti. L’acciaio è lavabile sia a mano che in lavastoviglie.